Mondo barista

Rubens Gardelli: 5 posto assoluto al Campionato mondiale Coffee Roasting 2016

Rubens Gardelli: 5 posto assoluto al Campionato mondiale Coffee Roasting 2016
27 Aprile 2016

Le prestazioni dei concorrenti vengono valutate in base a 3 criteri di valutazione: il coffee grading, cioè la qualità del caffè verde utilizzato; il profilo di tostatura scelto per meglio accentuare le caratteristiche tipiche del caffè utilizzato; il risultato in tazza del caffè tostato.


Rubens Gardelli, campione di Italiano di Coffee Roasting per i 3 anni in cui si sono svolte le gare in Italia e titolare di Gardelli Specialty Coffee (Forlì), ha partecipato ai mondiali Roasting 2016 a Shanghai posizionandosi 5° assoluto, facendo una prova tecnicamente impeccabile.
“Abbiamo notato come non sono state premiate le tostature che fanno percepire maggiormente il terroire specifico di ogni lotto, mentre sono state premiate tostature leggermente più scure che favoriscono i sapori più dolci dovuti alla caramellizzazione degli zuccheri ”, ci spiega Rubens: “Le gare sono un’occasione unica per conoscere i migliori tostatori di tutto il mondo ed è sempre un’occasione di crescita sia professionale che umana. Il campionato Roasting è molto giovane, unico aspetto da migliorare è forse la calibrazione dei giudici, mentre in Italia sarebbe molto importante utilizzare per il prossimo campionato nazionale la stessa macchina utilizzata ai mondiali”.

La classifica
1° classificato:  Alexandru Niculae, Romania
2° classificato:  Dimitri Borodai, Russia
3° classificato:  Matthew Robley-Siemonsma, UK
4° classificato:  Joanna Alm, Sweden
5° classificato:  Rubens Gardelli, Italy
6° classificato:  Özgün Sarisoy, Turkey


Condividi con